GINGER E FRED AL TEATRO QUIRINO

È la Vigilia di Natale. Nel piazzale deserto entra un gruppo personaggi spaesati. Chi regge la testina con la parrucca, chi la valigia con l’abito di scena …I nostri protagonisti, tra loro Ginger e Fred, scritturati come ospiti per lo show di Natale di una televisione privata, sono emozionati per la serata. Quello che non sanno è che saranno destinati esclusivamente a riempire i buchi tra una pubblicità e l’altra. Nella notte, prima che il presentatore, come il domatore di un circo, faccia entrare le bestie ammaestrate, questa piccola umanità fatta di personaggi bizzarri e imperiosi, pavidi e coraggiosi, si imporrà, intenerendo il pubblico per la realtà delle loro vite fatte di solitudine, piccole ambizioni e basse aspirazioni, menzogne e confessioni improvvise, tutto comico e tragico allo stesso tempo, nell’esaltazione di un giorno “straordinario”. Per Amelia e Pippo, Ginger e Fred, è diverso: era il loro talento a essere ammirato, a brillare sotto le luci dei riflettori, erano loro a emanare luce. Sono qui per ritrovare quel filo nascosto che aveva tessuto la trama della loro coppia artistica e forse anche intima a cui, per l’età, per le convenzioni, Ginger ha voluto rinunciare lasciando Fred solo e ferito. Si ritrovano qui e cercheranno di riannodare quel filo, ritrovare la luce ma forse quello che troveranno sarà la solidarietà umana; una vicinanza che in quella notte, e poi nell’attesa del grande momento, legatra loro la gente semplice. E poi, sì, balleranno, e per un momento saranno di nuovo insieme… come nel ricordo, in quel tempo passato che non c’è più.

dal 16 al 21 gennaio 2024 – TEATRO QUIRINO Via delle Vergini angolo via Minghetti
MONICA GUERRITORE & MASSIMILIANO VADO in
GINGER E FRED di Federico Fellini
adattamento e regia MONICA GUERRITORE

** BIGLIETTI IN PROMO PER TUTTE LE SERATE | GALLERIA A PARTIRE DA 10€ **
** SEGUI IL NOSTRO CANALE WHATSAPP PER RIMANERE AGGIORNATO SULLE PROMOZIONI TEATRALI **

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *